Xiaomi Mi A3 è pronto a debuttare in Italia dopo essere stato presentato ufficialmente in Spagna. Trattasi di uno smartphone Android di fascia media caratterizzato non solo da specifiche interessanti ma pure dalla presenza di “Android One” che garantisce una maggiore fluidità e aggiornamenti più rapidi.

Per quanto riguarda le pure specifiche tecniche, Xiaomi Mi A3 propone un display AMOLED da 6,088 pollici con risoluzione HD+. Display che presenta un notch a goccia e il sensore per le impronte digitali integrato. All’interno del notch è presente la fotocamera anteriore da ben 32 MP con IA. Le prestazioni non dovrebbero essere un problema visto che questo device dispone del SoC Qualcomm Snapdragon 665 con 4 GB di RAM e 64 GB di storage.

Molto curato il comparto fotografico. Xiaomi Mi A3 vanta una tripla fotocamera posteriore con obiettivo principale da 48MP e un ampio sensore da 1/2” per foto diurne ad altissima risoluzione. L’obiettivo ultra-grandangolare da 8 MP rileva in maniera intelligente quando l’utente sta fotografando immagini ampie e consiglia quando passare alla modalità ultra-grandangolare per uno scatto ottimale. Presente anche il rilevamento automatico integrato delle scene con IA che applica automaticamente la regolazione fotografica ottimale per aiutare gli utenti a catturare l’immagine perfetta.

Ovviamente non mancano tutti quei sensori e supporti immancabili per un prodotto moderno. Xiaomi Mi A3 è dotato di una potente batteria da 4030 mAh con la ricarica rapida fino a 18W tramite USB Type-C.

Lo smartphone dispone, come detto, di Android One e funziona con l’ultimo sistema operativo Android 9 Pie. Mi A3 nella versione Kind of Grey da 4GB+64GB è disponibile al prezzo di 249,90 euro a partire dal 25 luglio. Le versioni Not just Blue e More than White da 4GB+64GB saranno disponibili a partire dal 30 luglio.