Xiaomi Mi 9T è ufficiale in Italia. Trattasi di un nuovo smartphone Android di fascia media, precedentemente noto anche come Redmi K20, che sulla carta offre alcune caratteristiche che nulla hanno ad invidiare a quelle di prodotti di fascia premium. Un prodotto, dunque, molto interessante, anche in virtù del suo prezzo davvero molto competitivo.

Le specifiche tecniche parlano molto chiaro. Il nuovo Xiaomi Mi 9T dispone di un display full screen AMOLED da 6,39 pollici con risoluzione FHD+ senza notch. Per ridurre al minimo le cornici, Xiaomi ha scelto di proporre lo smartphone con una fotocamera anteriore a scomparsa. Una soluzione che sempre di più sta prendendo piede tra i produttori di smartphone. Le prestazioni non sono mai un problema grazie alla presenza del performante SoC Qualcomm Snapdragon 730 con GPU Adreno 618 e 6 GB di RAM. Lo smartphone sarà proposto con due tagli di memoria interna: uno da 64 GB e uno da 128 GB.

Una piattaforma hardware molto interessante che sebbene non possa offrire le prestazioni di un top di gamma non dovrebbe mai andare in crisi anche durante i compiti più gravosi. Lo smartphone dispone anche del nuovo Game Turbo 2.0 per un’esperienza di gioco d’avanguardia, ottenuta ottimizzando la risposta del dispositivo al tocco, il display, la qualità del suono, la rete e le chiamate durante le sessioni di gioco.

Il dispositivo è dotato di un sensore ottico delle impronte digitali su schermo di settima generazione in grado di sbloccarlo all’istante. Inoltre, la doppia ottimizzazione dell’hardware e del software migliora significativamente la percentuale di riconoscimento delle impronte digitali e la sua velocità.

Xiaomi ha lavorato moltissimo anche per ottimizzare il comparto fotografico. Il nuovo Xiaomi Mi 9 dispone di una performante triplice fotocamera posteriore. La fotocamera principale dispone di un sensore IMX 582 Sony da 1/2” da 48 MP. Per gli scatti in notturna, il sensore della fotocamera supporta la fusione di quattro pixel per formare grandi pixel da 1,6μm così da poter catturare maggiori dettagli in condizioni di scarsa luminosità. Oltre alla fotocamera principale da 48MP, Mi 9T dispone anche di un obiettivo ultra-grandangolare da 13MP con angolo di campo di 124,8 gradi e un teleobiettivo da 8MP. L’intelligenza artificiale permette di scattare foto maggiormente ottimizzate.

Frontalmente, come anticipato, una fotocamera pop-up da 20 MP. La dotazione continua con un batteria da 4000 mAh, un sistema NFC e la certificazione Hi-Res Audio.

Xiaomi Mi 9T sarà disponibile in Italia in due colorazioni, Carbon Black e Glacier Blue, al prezzo di 329,9 euro per la versione da 6GB + 64GB, e di 399,9 euro per la versione da 6GB + 128GB. La versione Flame Red sarà invece disponibile nel prossimo futuro.

A partire dal 19 giugno ore 00:00, per 24h, la versione da 6GB + 64GB sarà disponibile su Amazon.it e su mi.com al prezzo di lancio di 299,9 euro.

Xiaomi ha pure presentato la nuova Mi Smart Band 4, le cuffie Mi True Wireless Earphones ed il Mi Electric Scooter Pro.