Il mondo del gaming sta cambiando rapidamente e sta andando sempre di più verso una forma in abbonamento. Ad E3 2019, Ubisoft ha annunciato Uplay+, un servizio di abbonamento dedicato ai PC che permette di accedere in maniera libera ed illimitata ad un catalogo di oltre 100 giochi. Il tutto al prezzo di 14,99 euro al mese. Uplay+ assomiglia molto a GamePass per i PC o a Origin Access offrendo un’esperienza di gioco diversa e maggiormente personale visto che gli utenti potranno giocare liberamente ai titoli inclusi senza doverli, per forza, acquistare singolarmente.

Per i gamer trattasi sicuramente di una notizia molto positiva. Tra i primi giochi inclusi all’interno i questo abbonamento si evidenziano Prince of Persia, Splinter Cell e Beyond Good & Evil. Inoltre, gli iscritti a questo servizio potranno accedere alle versioni beta dei giochi e a tutti i contenuti premium. Uplay+ garantirà, quindi, un divertimento a 360 gradi.

I giochi potranno anche essere scaricati offline sul proprio PC e questo è un dettaglio molto importante che testimonia come sarà possibile giocare pure in assenza di una connessione ad Internet. Non sono presenti particolari vincoli contrattuali. Dunque, gli abbonati potranno disdire l’abbonamento in ogni momento.

In caso di disdetta, però, i progressi dei giochi saranno comunque preservati in modo da poter riprendere nello stesso punto nel caso si decidesse di attivare un nuovo abbonamento. Ovviamente non sarà più consentito accedere ai titoli senza più un abbonamento attivo, nemmeno a quelli salvati offline.

La nuova piattaforma Uplay + di Ubisoft debutterà il prossimo 3 di settembre. Chi si iscriverà entro il 15 agosto riceverà il primo mese di abbonamento gratuito.