Iniziano a spuntare in rete le prime date sulla presentazione dei nuovi Samsung Galaxy S11. Un appuntamento importante anche perché potrebbe essere presentato pure il nuovo Galaxy Fold con forma a conchiglia. Secondo il leaker Ice Universe, la presentazione di questi prodotti dovrebbe avvenire il prossimo 18 febbraio 2020 all’interno di un evento dedicato che si terrà a San Francisco.

La notizia non appare priva di fondamento. Più volte, in passato, la casa coreana aveva scelto di presentare i suoi prodotti di punta all’interno di un evento Samsung Unpacked a ridosso dell’inizio del Mobile World Congress. La data condivisa, dunque, coinciderebbe perfettamente con le abitudini della casa coreana. La fiera spagnola, poi, inizierà ufficialmente il 24 febbraio. Dunque, il 18 febbraio come giorno scelto dalla casa coreana per il suo evento di lancio potrebbe davvero essere quello giusto.

Ovviamente se ne saprà di più nel corso dei prossimi mesi.

Dei Samsung Galaxy S11 oggi si sa già molto. Come lo scorso anno, arriveranno tre modelli che si differenzieranno per alcuni particolari come le dimensioni dello schermo e le fotocamere. Per quanto riguarda il nuovo Galaxy Fold, dovrebbe arrivare sicuramente un nuovo modello con forma a conchiglia, quello che probabilmente si era intravisto durante la Samsung Developer Conference 2019 (SDC19).

La fonte, però, parlando del Fold usa il plurale e quindi è possibile che la casa coreana possa portare una sorpresa presentando più smartphone pieghevoli. Però su questo tema non ci sono notizie certe e quindi non rimane che attendere ulteriori indiscrezioni che sicuramente arriveranno nelle prossime settimane.