Dave Anderson (Kobo): gli ereader non uccideranno i libri di carta