Realtà virtuale per visionare le case online, intelligenza artificiale, un team di giovani di talento con esperienze all’estero. Ma soprattutto una formula rivoluzionaria: zero commissioni per il venditore e immobili certificati da un notaio prima della vendita. Si chiama Dove.it ed la più moderna e innovativa agenzia immobiliare del Paese, la prima completamente online.

Al centro c’è la piattaforma online, che mette in comunicazione agenti immobiliari, acquirenti e venditori: rimuovendo i costi di struttura tradizionali, Dove.it è così in grado di rendere il servizio completamente gratuito (zero commissioni) per il venditore e molto economico per il compratore. Grazie a fotografie professionali, filmati e planimetrie precise della casa realizzate dal team di Dove.it, sulla piattaforma online è possibile fare una vera e propria visita virtuale di ogni immobile in vendita, così da visionarlo prima dell’eventuale appuntamento.
In tre mesi di attività Dove.it ha ottenuto un aumento di capitale da 2 milioni di euro, raggiunto 4 città italiane e dato vita ad una squadra di “agenti immobiliari 4.0”, consulenti che – supportati da nuovi strumenti – rappresentano un’innovazione rilevante per il settore. Il team di consulenti esperti sul territorio e di notai di riferimento di Dove.it accompagna sia i venditori che gli acquirenti durante tutto il processo di compravendita, dalla valutazione dell’immobile alla fase di negoziazione, passando per la ricerca del mutuo fino ad arrivare alla stipula del contratto.

 Paolo Facchetti, co-founder e amministratore delegato Dove.it - Salvatore Vadacca, CTO Dove.it

Paolo Facchetti, co-founder e amministratore delegato Dove.it – Salvatore Vadacca, CTO Dove.it

“Con Dove.it vogliamo digitalizzare il vecchio modello di agenzia immobiliare classica di strada: i nostri professionisti utilizzano la tecnologia per migliorare ogni giorno da una parte l’esperienza del cliente, dall’altra il proprio lavoro, velocizzando tutti i processi”, spiega Paolo Facchetti, co-founder insieme a Salvatore Vadacca di Dove.it.

Al momento, il team di Dove.it è in espansione: sono 12 le posizioni aperte – dal software engineer al consulente immobiliare – tra Bologna, Torino, Genova, Roma e Milano. Il candidato ideale come consulente immobiliare 4.0? “Giovane, entusiasta, competente, professionale e trasparente. Con un’esperienza minima di almeno 6 mesi in un’agenzia immobiliare, possibilmente laureato ma soprattutto con una grande voglia di mettersi in gioco in una nuova realtà in continua crescita”.