Mancano pochi giorni alla presentazione ufficiale del OnePlus 7 Pro, l’attesissimo nuovo smartphone Android della società cinese. Come spesso capita con l’avvicinarsi del momento della presentazione, spuntano dalla rete tante nuove informazioni frutto di svariate “fughe di notizie”. Anche OnePLus 7 pro non è immune da questo fenomeno. WinFuture ha condiviso tanti nuovi dettali sul nuovo smartphone che permettono di avere un suo preciso quadro tecnico.

Secondo la fonte, OnePlus 7 Pro disporrà di un display da 6,67 pollici con risoluzione 3120 x 1440 pixel chiamato “Fluid AMOLED“. Display che include al suo interno anche il sensore per le impronte digitali. Il processore scelto è il performante Qualcomm Snapdragon 855 con 6, 8 o 12 GB di memoria RAM e con 128 o 256 GB di memoria flah UFS 3.0.

OnePlus 7 Pro sarà anche offerto in tre colorazioni: Almond, Mirror Grey e Nebula (solo per il modello 12 GB/ 256 GB). Molto curato il comparto fotografico. Per evitare il notch e per poter ridurre al minimo le cornici, OnePlus Pro 7 disporrà di una camera frontale pop-up con sensore da 16 MP.

Molto sofisticato anche il modulo posteriore composto da ben tre fotocamere con sensori da 48 MP, 16 MP e 8 MP. OnePlus 7 Pro dovrebbe offrire anche un buon livello di autonomia grazie alla generosa batteria da 4000 mAh con ricarica rapida.

I prezzi in Europa saranno, rispettivamente, di 699 euro, 749 euro e 819 euro. Uno smartphone di cui oramai si conoscere praticamente tutto e che sulla carta si presenta come un prodotto davvero molto interessante ed innovativo, in grado di competere alla pari con prodotti dei più blasonati brand.

Tutti i pochi dettagli che ancora non si conoscono saranno annunciati il prossimo 14 maggio quando OnePlus toglierà i veli sulla famiglia OnePlus 7.