Dal Mobile World Congress 2019 di Barcellona, Nokia ha annunciato il nuovo Nokia 9 PureView, il suo primo smartphone con ben 5 fotocamere posteriori con ottiche ZEISS.

Nokia 9 PureView, qualità fotografica

Sul retro del telefono ci sono due sensori per vivide immagini a colori e tre sensori monocromatici per accuratezza e dettaglio. Tutte e cinque lavorano insieme per catturare fino a 10 volte la quantità di luce di un unico sensore standard su uno smartphone.

Ogni scatto si avvale delle cinque fotocamere per catturare almeno 60MP di dati di imaging. Per elaborarle e fonderle, Nokia 9 PureView sfrutta al massimo l’architettura eterogenea di elaborazione della piattaforma mobile Qualcomm Snapdragon assegnando operazioni a ISP, DSP, GPU e CPU. Con un co-processore di imaging dedicato che definisce l’esposizione e il bilanciamento del bianco per ogni fotocamera, Nokia 9 PureView offre uno sguardo sul futuro della fotografia smartphone.

Ogni immagine catturata da Nokia 9 PureView è HDR, con un dynamic range fino a 12,4 stop e una profondità di campo full scene da 12MP, il che significa che ogni immagine JPG da 12MP offre massimi dettagli sia in piena luce che in ombra.

Progettato con le esigenze degli appassionati di fotografia in mente, Nokia 9 PureView offre inoltre la possibilità di catturare le immagini in formato RAW “DNG” non compresso e di rielaborarle sul telefono stesso grazie alla partnership con Adobe Lightroom.

Nokia 9 PureView dispone di un update dell’interfaccia Pro Camera che assicura maggior controllo sulle foto e permette di catturare entusiasmanti fotografie time lapse con il supporto per esposizioni fino a 10 secondi. Inoltre, la nuova UI di Pro Camera su Nokia 9 PureView comprende la possibilità di aggiustare l’Exposure Value in incrementi di soli 1/3 di stop, per un controllo più granulare che mai.

Nokia 9 PureView: specifiche e prezzi

Nokia 9 PureView dispone di schermo da 5,99 pollici 2K pOLED con tecnologia PureDisplay (HDR10) abbinato ad un processore Snapdragon 845 con 6GB di RAM LPDDR4x e 128GB di memoria interna UFS2.1. Presenti tutti quei sensori e supporti oggi immancabili per un prodotto moderno come 4G, WiFi 802.11ac, Bluetooth 5.0, NFC, ANT+, GPS+GLONASS_BDS e USB Type-C. Il sensore per le impronte è collocato sotto il display. Presente la ricarica wireless Qi.

Sistema operativo Android 9 Pie (Android One). Nokia 9 PureView sarà disponibile a partire da 649 euro.