LG G8X è un nuovo smartphone Android top di gamma che la casa coreana porterà all’appuntamento di IFA 2019 che si terrà tra un paio di settimane. Un prodotto interessante che grazie ai render di @OnLeaks è possibile scoprire in anticipo. Le forme non sono poi così distanti da quelle dell’LG G8. La casa coreana ha quindi optato per un design bordeless interrotto solamente da un piccolo notch a goccia sulla sommità del display che dovrebbe essere da 6,3 pollici.

L’elemento più interessante che salta subito all’occhio è l’assenza del sensore per le impronte posteriore. Questo significa che LG G8X disporrà di uno scanner per le impronte in-display, cioè inserito direttamente all’interno dello schermo dello smartphone. Trattasi della prima volta che la casa coreana sceglie di usare questa tecnologia. L’attuale LG G8, infatti, utilizza ben 3 sistemi di autenticazione: un lettore per le impronte posteriore, il riconoscimento del volto attraverso una fotocamera 3D time-of-flight e la la particolarissima scansione delle vene della mano.

LG, quindi, avrebbe scelto una soluzione più “classica” anche se sofisticata come quella del lettore per le impronte sotto il display. Dovrebbe mancare anche la tecnologia Crystal Sound OLED visto che le foto dei render mostrano la presenza di uno speaker tradizionale. Presenti anche un pulsante per l’Assistente Google e il jack per le cuffie.

LG G8X sarà mosso dal potente SoC Qualcomm Snapdragon 855. Tutti i dettagli saranno svelati tra meno di due settimane direttamente all’IFA 2019 di Berlino.