Apple iPhone 11 Pro Max si aggiudica il terzo posto della classifica di DxOMark che testa la qualità fotografica degli smartphone in commercio. Il risultato finale, dunque, è decisamente molto buono a conferma del fatto che Apple ha fatto un ottimo lavoro nel progettare il reparto fotografico del suo nuovo smartphone di punta.

Entrando nei dettagli del test di DxOMark, iPhone 11 Pro Max ottiene ben 124 punti nel comparto fotografico. Nei test video, invece, lo smartphone ha ottenuto 102 punti. Complessivamente, dunque, l’iPhone 11 Pro Max ha ottenuto 117 punti. Un punteggio altissimo che pone lo smartphone alla pari dei phablet Samsung Galaxy Note 10 e Note 10+.

Al top di questa classifica il Huawei Mate 30 Pro e il nuovo Xiaomi Mi CC9 Pro Premium. DxOMark che è sempre molto preciso nei suoi test ha esaltato soprattutto la parte video dei nuovi iPhone 11 Pro Max lodando la stabilizzazione, i dettagli e una gamma dinamica molto ampia. Ovviamente sono stati evidenziati anche piccoli difetti come, per esempio, uno sbilanciamento nella gestione del bianco negli ambienti al chiuso.

Per quanto riguarda la parte fotografica, DxOMark ha apprezzato diversi aspetti della fotocamera dell’iPhone 11 Pro Max. In particolare l’autofocus, un’ampia gamma cromatica e colori vivaci. Tra le criticità rilevate un po’ di rumore in tutte le foto e perdite di dettaglio nelle foto con zoom.

In ogni caso, DxOMark consiglia il nuovo iPhone 11 Pro Max per chi ha la necessità di disporre di un buon camera phone per tutti coloro che creano immagini in movimento. In definitiva, quindi, un ottimo smartphone per scattare foto e registrare video.