Manca meno di un mese alla presentazione dei nuovi Samsung Galaxy S10 che avverrà il prossimo 20 di febbraio. Come accade ogni anno, mano a mano che si avvicina la data di presentazione arrivano sempre più leak che svelano nuovi particolari dei dispositivi. Più nello specifico, grazie all’infaticabile leaker evleaks, nel corso del weekend sono apparsi nuovi render dei Galaxy S10 Lite/S10E, S10 e S10 Plus protetti da una cover.

La foto condivisa su Twitter non svela particolari inediti di questi dispositivi ma va solamente a confermare ulteriormente quanto già era emerso nelle settimane precedenti. I render mostrano ancora una volta i display Infinity-O che si caratterizzano per un piccolo foto in cui la casa coreana ha inserito la fotocamera. Sulla variante Plus, tuttavia, la fotocamera frontale sarà doppia e quindi il foro sul display presenterà dimensioni leggermente superiori.

Posteriormente, invece, la casa coreana ha scelto una doppia fotocamera per il Galaxy S10 Lite/S10E ed una tripla fotocamera per i Samsung S10 e S10 Plus.

Ma le ultime novità sui prossimi top di gamma Android coreani non si fermano qui. Secondo alcuni indiscrezioni, infatti, Samsung starebbe lavorando ad una variante speciale del Galaxy S10 Plus con 12 GB di RAM e ben 1 TB di memoria interna. Variante che si caratterizzerebbe anche per la presenza di una scocca posteriore realizzata in speciale ceramica in grado di offrire maggiore robustezza. Una variante, comunque, che potrebbe costare non certamente poco.

Infine, sono emersi dalla rete i primi Benchmark del Galaxy S10 Plus con processore Exynos, dunque, la variante destinata al mercato europeo. Numeri positivi che mettono in luce prestazioni sicuramente ottime sebbene i punteggi ottenuti nei test in multi-core siano inferiori a quelli ottenuti dal Galaxy S10 Plus con processore Snapdragon 855 che arriverà, invece, in America.