I Galaxy S10 continuano ad essere al centro dell’attenzione e del resto non può che essere così visto che mancano esattamente 15 giorni alla presentazione ufficiale che avverrà il 20 di febbraio. Grazie al solito leaker Evan Blass, conosciuto anche come Evleaks, il Galaxy S10 ha fatto capolino dalla rete attraverso una foto reale che mostra in primo piano il comparto fotografico posteriore del modello di colore bianco (Pearl White). L’aspetto interessante della foto è proprio il colore, lucido e con alcune sfumature tendenti al verdastro. Una colorazione che sembra essere molto bella ed in grado di sposarsi perfettamente con il design del nuovo prodotto coreano.

L’immagine del Galaxy S10 bianco mette in evidenza anche un altro aspetto e cioè l’assenza del sensore posteriore per le impronte digitali. Nonostante non ce ne sia bisogno, trattasi dell’ennesima conferma che questo smartphone, così come la variante Plus, disporrà del sensore per le impronte digitali direttamente sotto il display.

Lo scatto, infine, mette in bella mostra anche la tripla fotocamera posteriore con ottiche allineate orizzontalmente. Accanto ai sensori fotografici appare anche il Flash LED ed il sensore biometrico che permette di rilevare le pulsazioni semplicemente appoggiandoci sopra il dito.

Continua quindi a salire la febbre per i nuovi Galaxy S10 che molto presto Samsung svelerà al pubblico. Come noto, saranno tre i modelli presentati, mentre in futuro potrebbe arrivare anche una quarta variante dotata di connettività 5G.

Accanto a questi nuovi device, Samsung dovrebbe presentare pure il Galaxy Fold, il suo primo smartphone pieghevole. Il keynote potrebbe presentare anche altre sorprese. Si vocifera, infatti, che Samsung potrebbe annunciare anche il Galaxy Sport, un nuovo smartwatch dedicato agli sportivi.