Samsung ha sorpreso tutti annunciando il nuovo Galaxy Book S durante l’evento Galaxy Unpacked 2019 in cui sono stati svelati i Galaxy Note 10. Galaxy Book S è un laptop Windows 10 basato su piattaforma ARM. Un prodotto potente, progettato per garantire la massima libertà di movimento grazie alla lunga autonomia e alla connettività LTE nativa.

Quetso laptop è dotato di un’elegante scocca in alluminio che dona un look premium. Galaxy Book S è anche molto leggero, meno di 1 Kg, a tutto vantaggio della possibilità di poterlo portare in giro.

Scheda tecnica estremamente interessante. Questo laptop dispone di un brillante display touch da 13,3 pollici con risoluzione FHD. Ma la vera novità è il suo processore. Galaxy Book S dispone del SoC Snapdragon 8cx, il primo processore per PC al mondo a 7 nanometri creato da Qualcomm per il mobile computing. Snapdragon 8cx eleva Galaxy Book S al di sopra di Galaxy Book 2 (non disponibile in Europa), con prestazioni della CPU superiori del 40%, elaborazione grafica migliorata dell’80% e una maggiore larghezza di banda della memoria. Snapdragon 8cx, appositamente progettato per non necessitare l’utilizzo di una ventola, assicura inoltre che il laptop rimanga sempre fresco, qualunque attività venga eseguita.

8 GB è la dotazione RAM. Per quanto riguarda lo storage, a seconda della versione sono disponibili 256 GB o 512 GB. Elevatissima l’autonomia, sino a 23 ore d’uso. Una giornata di lavoro si potrà quindi portare a termine tranquillamente senza dover ricaricare.

Galaxy Book S garantisce anche un audio di qualità professionale grazie agli speaker stereo AKG. La tecnologia Dolby Atmos, invece, eleva e perfeziona l’esperienza audio con una modalità audio su misura per film, musica, giochi e altro ancora.

Galaxy Book S sarà disponibile in due colorazioni, Earthy Gold e Mercury Gray, a partire da questo autunno in mercati selezionati.