Facebook Messenger diventa molto più simile a WhatsApp. Facebook, infatti, ha ufficialmente annunciato che la sua applicazione Messenger disponibile per Android ed iOS consente, adesso, di revocare un messaggio inviato sia all’interno di una singola chat che in quelle di gruppo. Finalmente, anche in Messenger debutta la possibilità di poter cancellare i messaggi inviati per errore, cosa che su WhatsApp si può fare già da moltissimo tempo.

Questa novità permetterà di evitare figuracce con gli amici o con chi si sta conversando quando per errore si invia un messaggio sbagliato o contenente qualche dettaglio imbarazzante. Approfittare di questa importante novità è davvero molto semplice. Tutto quello che dovranno fare gli utenti è tappare il messaggio inviato per sbaglio e scegliere l’opzione “Rimuovi per tutti quanti”. In questo modo, chiunque partecipi alla chat non vedrà più il testo condiviso per errore.

Tuttavia, proprio come in WhatsApp, anche su Facebook Messenger i messaggi cancellati lasceranno comunque una traccia. Nella chat, infatti, comparirà una nota che informa che è stato cancellato un messaggio. I messaggi, inoltre, non potranno essere sempre eliminati. Gli utenti, infatti, avranno 10 minuti di tempo dall’invio del testo per cancellarlo. Tempo più che sufficiente per accorgersi della svista e per correre ai ripari prima che sia troppo tardi.

La funzionalità di revoca dei messaggi su Messenger è già disponibile in tutto il mondo, Italia inclusa. Non ci sono notizie sulla versione desktop di Messenger. Non è chiaro, infatti, se questa novità sbarcherà prima o poi anche sui PC.

Il dato oggettivo, comunque, è che da smartphone finalmente si potrà correre ai ripari quando in una chat si invia un messaggio per errore.