Doppia sorpresa da parte di Apple: ieri con la nuova linea di iPad e oggi con il lancio di un refresh hardware dei suoi computer iMac. Nessuna variazione per quanto riguarda il design. I ben noti iMac sono rimasti sempre gli stessi. Quello che cambia è la piattaforma hardware, adesso più potente grazie alla possibilità di implementare i processori Intel di nona generazione e le GPU Vega.

Entrando nello specifico, l’iMac con schermo da 21,5 pollici può essere acquistato anche con processori Intel di ottava generazione quad core o 6-core in grado di garantire un aumento delle prestazioni sensibile. I modelli da 27 pollici possono disporre, adesso, dei processori Intel Core di nona generazione a 6 o a 8 core.

I nuovi iMac, sia con display da 21,5 pollici che da 27 pollici (solo modelli top di gamma) possono essere equipaggiati con le schede grafiche Radeon Pro Vega perfette per chi lavora molto con la grafica 3D.

Nel complesso un aggiornamento hardware convincente che permette di garantire una migliore esperienza d’uso anche nei compiti lavorativi più gravosi.

Di seguito il completo listino base dei nuovi iMac per quanto riguarda l’Italia.

Nuovi iMac, configurazioni e prezzi

  • iMac da 21,5 pollici con CPU Intel Core i5 dual core di settima generazione: a partire da 1.349 euro
  • iMac da 21,5 pollici 4K e CPU Intel Core i3 quad core di ottava generazione: a partire da 1.549 euro
  • iMac da 21,5 pollici 4K con CPU Intel Core i5 6-core di ottava generazione: a partire da 1.749 euro
  • iMac con display 5K da 27 pollici e CPU Intel Core i5 6-core 3.0 GHz di ottava generazione: a partire da 2.199 euro
  • iMac con display 5K da 27 pollici e CPU Intel Core i5 6 core 3.1 GHz di ottava generazione: a partire da 2.399 euro
  • iMac con display 5K da 27 pollici e CPU Intel Core i5 6-core di nona generazione da 3.7 GHz: a partire da 2.699 euro

Maggiori dettagli sul sito Apple dove i nuovi iMac sono già acquistabili.