Buone notizie per tutti coloro che utilizzano quotidianamente l’assistente Alexa all’interno degli smart speaker della serie Echo di Amazon. In Italia è arrivato finalmente il supporto a Vevo e alle chiamate Skype.

Per quanto concerne Vevo, gli utenti potranno accedere ad un vasto archivio di video musicali pronunciando semplicemente il comando “Alexa, riproduci video musicali di Marco Mengoni”. Tale novità è compatibile sui prodotti Echo dotati di schermo.

Molto più interessante l’arrivo dell’integrazione con Skype già disponibile da tempo in altri Paesi. Adesso, gli utenti Alexa potranno chiamare i loro contatti Skype semplicemente con un veloce comando vocale. Tutto quello che dovranno pronunciare è: “Alexa, chiama Matteo su Skype”. Per poter utilizzare i servizi Skype all’interno di Alexa, gli utenti dovranno configurare l’assistente vocale di Amazon per collegarlo al proprio account Skype.

I passi da seguire sono i seguenti:

  • All’interno dell’App Alexa oppure su alexa.amazon.it, selezionare Menu > Impostazioni > Comunicazioni.
  • Selezionare il link per aggiungerere un account Skype; una pagina di accesso apparirà nell’app.
  • Accedere con le informazioni del proprio account Skype per completare il collegamento dell’account Skype.

Per poter usufruire della migliore esperienze di chiamata o video di Skype, è necessario avere la versione 8.34 o successive dell’applicazione del client di comunicazione della casa di Redmond.

Amazon evidenzia che gli utenti possono effettuare e ricevere chiamate Skype sui propri dispositivi Echo senza dover utilizzare le mani. La videochiamata Skype è supportata solamente su Echo Show ed Echo Spot.

Trattasi di novità molto importanti che permettono di ampliare le possibilità d’utilizzo di Alexa che oltre ad essere il baricentro dell’intrattenimento e della gestione della casa permette adesso di poter comunicare con tutto il mondo.