Acer, alla Global Press Conference di New York, ha presentato tantissime novità tra cui i nuovi Aspire, Spin, TravelMate e Chromebook. Prodotti pensati per accontentare diversi target di utenti in modo di andare in contro ad un po’ tutte le necessità, anche quelle del portafoglio.

Acer Aspire 7, 5 e 3

Trattasi di portatili pensati per le persone che cercano un buon rapporto qualità prezzo. Aspire 3 è offerto in tre varianti: 14, 15,6 e 17,3 pollici. I processori possono arrivare sino ai modelli Intel Core di ottava generazione in abbinamento a GPU sino al modello NVIDIA GeForce MX230. In alternativa sono disponibili i processori AMD Ryzen di seconda generazione con GPU Radeon Vega o Radeon RX 540. La RAM può arrivare sino a 16 GB e sono disponibili sia SSD che dischi fissi classici. Da luglio a partire da 499 euro.

Aspire 5 offre un display da 15,6 pollici Full HD con processori che possono arrivare al modello Intel Core i7 di ottava generazione con GPU NVIDIA GeForce MX250. In alternativa sono disponibili i processori AMD Ryzen Mobile di seconda generazione con GPU Radeon Vega o Radeon RX 540. Da luglio a partire da 599 euro.

Acer Aspire 7 propone un display da 15,6 pollici Full HD con processori sino al modello Intel Core i7 di ottava generazione con GPU NVIDIA GTX. La RAM massima è di 16 GB, mentre sono disponibili sia SSD che dischi fissi meccanici classici. Da luglio a partire da 799 euro.

Acer Spin

Acer Spin 3 è un convertibile con display touch da 14 pollici e risoluzione Full HD. Trattandosi di un convertibile, lo schermo può ruotare di 360 gradi per trasformare il portatile in un tablet pc. Grazie alla Active Pen è possibile scrivere o disegnare sullo schermo. Dispone di processori Intel di ottava generazione con GPU NVIDIA GeForce MX230 e dischi SSD o classici meccanici. WiFi, Bluetooth, speaker frontali e 12 ore di autonomia. Da giugno a partire da 699 euro.

Acer TravelMate

Acer TravelMate P P614-51 è un notebook per la produttività pensato per i professionisti. Schermo da 14 pollici Full HD racchiuso in un corpo certificato con lo standard militare MIL-STD 810G. Massima resistenza, quindi. Disponibile con processori Intel di ottava generazione e GPU sino alla GeForce MX250, la RAM può raggiungere i 24 GB. Per lo storage sono disponibili diversi tagli di SSD. Non mancano l’LTE, l’NFC, la Type-C, il lettore per le impronte e la webcam con supporto a Windows Hello. Autonomia di ben 20 ore. Da giugno a partire da 1.349 euro.

Acer Chromebook

Acer ha annunciato anche i nuovi Chromebook 715 e 714 con sistema operativo Chrome OS. Scocca in alluminio con certificazione MIL-STD 810G per la massima resistenza. Il primo modello dispone di un display da 15,6 pollici con risoluzione FullHD+, anche con supporto touch. Il secondo modello, invece, dispone di uno schermo da 14 pollici Full HD, opzionalmente anche touch. Processori Intel di ottava generazione e autonomia sino a 12 ore. RAM sino a 16 GB e SSD sino a 128 GB. Da giugno a partire, rispettivamente, da 529 euro e 499 euro.