ZTE ha annunciato la futura disponibilità di Open, uno dei primi smartphone con Firefox OS, su eBay: il device sarà acquistabile inizialmente sui portali statunitense e britannico, al momento esclusi dalla distribuzione offline. Non sono tanto le modalità o il prezzo di vendita a interessare, quanto le caratteristiche della versione disponibile su eBay. Mozilla, infatti, ha subito specificato che questa variante di ZTE Open è “sbloccata”… per consentire a early adopter e sviluppatori di personalizzare al massimo il dispositivo.

Dopo le dovute precisazioni su Geeksphone e Peak+, Mozilla ha bisogno di nuovi device orientati ai programmatori: la startup spagnola non è considerata abbastanza attendibile? Può darsi, ma – a prescindere dalle dinamiche aziendali – il nuovo ZTE Open su eBay ha due motivi d’interesse. Anzitutto, il fatto che sia “sbloccato” sottolinea che gli altri non lo siano e questa variante dello smartphone non installa applicazioni localizzate o altri componenti che aggiungano delle funzionalità al sistema operativo. Qual è la differenza?

Non enfatizzerei lo “sblocco” del dispositivo, perché significa giusto che ZTE Open su eBay non è stato ottimizzato per un network in particolare. Insomma, non esistono varianti legate indissolubilmente a un operatore telefonico: sono più perplesso dai crapware che i distributori di smartphone con Firefox OS, leggendo fra le righe del comunicato di Mozilla, installano sui device. Non vorrei che emulassero quei produttori che riempiono Android di app inutili. Comunque, per provare le applicazioni preferisco Firefox OS Simulator.