ZTE Blade Z Max è ufficiale e trattasi di un phablet Android economico che strizza l’occhio a chi ama fotografare grazie alla presenza di una doppia fotocamera posteriore. Dotato di un display da ben 6 pollici, è comunque un prodotto di fascia bassa con un prezzo di appena 129 dollari, cioè poco più di 100 euro. Non è chiaro se arriverà anche in Europa ma per il suo ottimo rapporto qualità prezzo potrebbe diventare un ottimo acquisto. Sebbene sia, infatti, un phablet di fascia bassa, le specifiche sono, comunque, più che discrete. Il display da 6 pollici offre una risoluzione Full HD, mentre il pannello è un ottimo IPS.

Cuore pulsante un processore Qualcomm Snapdragon 435 con 2GB di memoria RAM e 32GB di memoria flash espandibile attraverso memorie microSD. Come accennato all’inizio, il nuovo ZTE Blade Z Max integra una doppia fotocamera posteriore con sensori da 16 e 2 MP. Anteriormente, per i selfie, spicca una fotocamera da 8MP. Non mancano, poi, tutti quei sensori e supporti oggi indispensabili come 4G LTE, WiFi 802.11 b/g/n, Bluetooth 4.2, GPS e USB Type-C.

Nonostante il ZTE Blade Z Max sia un phablet economico, non manca nemmeno il sensore per le impronte digitali. La generosa batteria da 4.080 mAh con ricarica rapida dovrebbe garantire una buona autonomia d’uso.

Per quanto riguarda il sistema operativo, ZTE Blade Z Max dispone di Android 7.1.1 Nougat. Non è stata ancora diramata la data esatta di commercializzazione.