ZTE ha svelato Blade A610s e A610 Plus, due dispositivi Android di fascia medio/bassa. Trattasi di due prodotti entry level ma che non mancano di offrire alcune funzionalità interessanti come la presenza di una generosa batteria da 5000 mAh che dovrebbe garantire un’altissima autonomia operativa. Per quanto riguarda le pure specifiche tecniche, ZTE Blade A610s dispone di un processore MediaTek MT6780T con GPU Mali-T860MP2, 2GB di RAM e 16GB di flash storage ovviamente espandibile attraverso le classiche memorie microSD. Smartphone Android caratterizzato anche da un buon display da 5 pollici con risoluzione HD. Discreto anche il comparto multimediale con due fotocamere: quella posteriore da 8MP e quella anteriore per i selfie da 2MP. Ovviamente trovano posto tutti i sensori e supporti come l’LTE, il GPS, il Bluetooth ed il WiFi.

Molto più interessanti le specifiche del ZTE Blade A610 Plus. Trattasi non di uno smartphone ma di un phablet caratterizzato da un display con diagonale da 5,5 pollici e risoluzione Full HD. Il processore scelto è il MediaTek MT6750T con GPU Mali-T860MP2. Come per il fratello minore trovano posto 2GB di RAM e 16GB di flash storage espandibile attraverso microSD. Molto più curato il comparto multimediale sempre con due fotocamere ma quella posteriore da 13MP e quella anteriore, sempre per i selfie, da 8MP. Anche in questo caso sono presenti tutti i sensori e supporti immancabili per un terminale moderno.

Entrambi i dispositivi, dal punto di vista software, dispongono di Android 6.0. ZTE Blade A610s e A610 Plus sono già disponibili sul mercato russo a partire da 10 mila rubli. Nessuna comunicazione in merito ad un’eventuale loro disponibilità anche nel resto dell’Europa, Italia compresa.