Non siamo qui a recensire tutte le app che appaiono sullo store della Mela morsicata, ma ci sono alcuni software che davvero sembrano destinati a fare la storia. Uno di questi è Zapd che consente di creare in pochi minuti un sito ottimizzato per dispositivi mobili Apple e gestirlo tramite app.Innanzitutto lo slogan: “Create bellissimi siti web in 60 secondi e dal vostro iPhone”. La promessa sembra ambiziosa ma chi ha avuto modo di approfondire l’argomento e testare l’app sa che non si tratta di una promessa da marinaio. Ci sono numerosi layout disponibili, si può scegliere la cornice grafica più adatta ai propri contenuti e si possono “caricare” testi, ma anche foto e video.

Il sito creato viene poi registrato con un dominio assolutamente personale di secondo livello, che può essere pubblicizzato e fatto rimbalzare sui maggiori social network, da Twitter a Facebook o essere segnalato tramite posta elettronica.

Chi ha testato Zapd dice che somiglia molto al sistema Tumblr perché l’iPhone, nel creare le pagine, dialoga con un sistema online, una specie di server, che gestisce i nostri contenuti, caricando sul sito testi, foto e video. Il rilascio dell’applicazione ormai risale al 25 marzo, ma è in questi giorni che sta facendo il boom.