La realtà virtuale made in Google sta per arrivare. Big G, infatti, ha pubblicato all’interno del Play Store “YouTube VR“, l’applicazione di YouTube che potrà essere utilizzata alla’interno della piattaforma Daydream di Google. Ovviamente, al momento gli unici che potranno utilizzarla sono i nuovi Pixel e Pixel XL ma la compatibilità con la piattaforma in futuro sarà estesa a tutto coloro che disporranno di Android 7.1. Attraverso l’applicazione gli utenti potranno visualizzare i video a 360 gradi presenti nella piattaforma come se vi fossero immersi.

I video tradizionali, invece, potranno essere visualizzati tramite il “theater mode”. La ricerca dei video potrà essere effettuata attraverso dei semplici comandi vocali oppure utilizzando una tastiera virtuale. Molto comoda la possibilità di guadare i filmati e ricercare nuovi video in contemporanea. Grazie a quest’app, la fruizione di YouTube diventa davvero immersiva e divertente. Trattandosi di una prima versione sono presenti piccoli bug che saranno risolti nel corso del tempo.

Per quanto riguarda la piattaforma per la realtà virtuale Daydream di Google, Big G ha rilasciato nel Play Store anche “Daydream App“, sostanzialmente il launcher visivo della piattaforma che gli utenti visualizzeranno come interfaccia home quando utilizzeranno i loro visori per la realtà virtuale. Accedendovi, gli utenti si ritroveranno immersi in un ambiente virtuale da cui potranno avviare app e scaricarne di nuove.

Daydream App può essere avviato anche dallo smartphone per poter scaricare ed installare nuove app senza dover ogni volta utilizzare il visore per la realtà virtuale.