La nuova versione dell’app di YouTube, la miglior app gratis del 2012, permette di controllare la TV direttamente dallo smartphone e rivoluziona completamente il modo in cui fruire di YouTube tramite il grande schermo di casa.

L’ho provata ieri sera in un momento di noia mortale davanti alla TV, in una di quelle sere in cui hai bisogno di rincitrullirti sul divano. Il collegamento è piuttosto semplice: dall’app della TV dovete entrare nella sezione personale e dopo aver effettuato il login con il vostro account cercare la voce Pair (accoppia).

A questo punto aprite l’app dello smartphone, cercate Pair e accoppiate i due dispositivi. Dopo l’accoppiamento in alto a destra sopra i video troverete un nuovo simbolo di fianco alla ricerca. Tappandoci sopra potrete scegliere l’output del video: smartphone o tv.

L’app dello smartphone consente di sfogliare i video in maniera molto più semplice di quanto non propongano oggi le smart tv. Nell’home feed potete trovare i video consigliati per voi e quelli pubblicati dalle persone che seguite. Nel menu invece trovate tutti i canali a cui siete iscritti e le categorie. 

Senza questa operazione non sarebbe possibile avere sulla TV il grado di personalizzazione offerto dal nuovo YuoTube, di cui ci ha parlato qualche settimana fa Lucia Bracci. La funziona di accoppiamento porta infatti il nuovo YouTube sulla nostra TV.

Inoltre la possibilità di segnare i video “da vedere” vi consente di aprire lo smartphone e mandare in streaming sulla TV quello che non avete potuto vedere durante la giornata.

Se non avete uno smarpthone, potete sempre ripiegare sulla versione mobile di YouTube. In questo caso per l’accoppiamento dovete andare su youtube.com/pair.