A partire dalla giornata di oggi YouTube supporta i video per la realtà virtuale e tutti i contenuti già presenti sul Tubo potranno essere visualizzati tramite il Google Cardboard, il visore di cartone che va utilizzato in accoppiata con uno smartphone.

Per poter sperimentare la nuova modalità di visione è sufficiente andare sul sito YouTube e cercare un video che supporta tale formato, come ad esempio Hunger Games Experience o Toms: Giving Trip. Una volta aperti i filmati, si dovrà cliccare sull’icona Cardboard (presente in basso a sinistra) e inserire lo smartphone Android nel visore Google Cardboard.

Come già detto, non solo i video pensati appositamente per il visore, ma anche contenuti già caricati sulla piattaforma di video Google possono essere convertiti in tempo reale da YouTube per una visione virtuale con il visore Cardboard. Sarà sufficiente andare – ovviamente solo con l’app per device Android – sulle impostazioni e cliccare sull’icona Cardboard, ed ecco che il filmato si trasformerà automaticamente in un video in realtà virtuale.

Ma come funziona la realtà virtuale? La tecnologia simula il modo in cui l’occhio umano percepisce la realtà attorno a sé e la profondità ambientale. Attualmente la funzione Cardboard è disponibile solamente sull’app YouTube per Android e non ancora sulla versione iOS.