YouTube ha annunciato la nuova app Music per iOS e Android, sviluppata appositamente per sfidare i principali giganti del mondo della musica in streaming quali Apple Music, Spotify, Pandora e molti altri ancora. YouTube Music prende tutta la musica presente sulla piattaforma video e la organizza in modo preciso e puntuale, inserendo accanto alle ultime canzoni delle pop star mondiali alcune delle più popolari cover.

Analizzando più in dettaglio YouTube Music si scopre che l’applicazione è estremamente curata. Per esempio, se si desidera ascoltare Teenage Dream di Katy Perry, su YouTube potrebbero apparire video non ufficiali, prima di imbattersi nella versione originali. YouTube Music, quindi, pone per prima la canzone ufficiale e solo successivamente suggerisce versioni live, cover, testi e molto altro ancora.

Un’altra funzionalità estremamente utile riguarda la possibilità di scegliere se ascoltare solamente la canzone o guardare il video. Per il momento, l’app di YouTube riproduce solamente video, ma con YouTube Music sarà possibile ascoltare direttamente l’audio, senza dover lasciere il display dello smartphone o tablet acceso.

L’applicazione è semplice da utilizzare e le funzionalità sembrano essere illimitate. Grazie al lavoro attento di Google, le playlist vengono create in modo algoritmico e catalogate all’interno di categorie ad-hoc.

Infine, per introdurre gli utenti verso YouTube Music, Google offre due settimane di anteprima gratuita in modo tale da poter comprendere quanto valore un’app separata e una sottoscrizione mensile possano aggiungere all’esperienza di utilizzo quotidiana di YouTube. Ovviamente, l’app YouTube Music è gratuita, ma sottoscrivendo un account a pagamento con YouTube Red è possibile ottenere tante funzionalità in più, tra cui lo streaming offline e non solo.