Google si prepara a sfidare Twitch con un nuovo servizio denominato YouTube Live e dedicato allo streaming dei giochi. La strategia dell’azienda di Mountain View sembra essere quella di entrare all’interno di un mercato in crescita e in cui Twitch rappresenta l’unico top player.

Lo scorso anno, Google ha provato ad acquisire Twitch, con un’offerta che si aggirava attorno al miliardo di dollari. L’acquisizione, tuttavia, è salta a causa di Amazon che si è presentata con un’offerta pari a 970 milioni di dollari, superando quella di Google. A distanza di pochi mesi, tuttavia, si ritorna a parlare dell’interesse di YouTube nei confronti di un settore che è ultimamente trainato dalle console next-gen ed ha registrato tassi di crescita estremamente elevati.

Secondo alcune indiscrezioni anonime giunte al sito The Daily Dot, l’azienda di Mountain View sta pianificando di integrare la trasmissione in diretta delle partite giocate all’interno di YouTube. Grazie ad un team composto da 50 ingegneri, specializzati nell’ambito dello streaming video, l’azienda di Mountain View punta a contrastare Twitch creando una piattaforma alternativa. Per il momento, tuttavia, non vi sono ulteriori indiscrezioni sulle funzionalità offerte da YouTube Live, anche se l’annuncio ufficiale è atteso per l’evento E3 2015, dedicato al mondo dei videogiochi, e che si terrà a Los Angeles da 16 al 18 giugno.

Google, contattata a riguardo, non ha commentato le indiscrezioni. Il rilascio di YouTube Live può essere vicino e la mancata acquisizione di Twitch potrebbe essere considerato l’evento che ha permesso di comprendere le potenzialità di YouTube come servizio streaming dei gameplay. Ad oggi, infatti, YouTube permette di effettuare live streaming e l’espansione di questa componente è considerata da molti fondamentale per arrivare a competere direttamente con Twitch.