Novità in arrivo su YouTube. La piattaforma video tra le più conosciute e celebri al mondo ha presentato infatti due grosse novità in pochi giorni. O meglio, ha introdotto la stessa nuove feature sui due sistemi operativi mobile per eccellenza, Android e iOS, nel giro di poche ore. Si tratta della possibilità di riprodurre i video a schermo intero anche con orientamento verticale oltre che orizzontale, opzione questa che è stata sino a poco tempo fa l’unica possibile per la riproduzione full screen.

Perché tale novità è tanto importante? Semplice, perché nonostante la buona tecnica insegni che le riprese ottimali dovrebbero essere effettuate con lo schermo orientato orizzontalmente, sono moltissimi gli utenti che riprendono tenendo il proprio smartphone o tablet in verticale, molto probabilmente perché questa è la posizione di partenza nella quale viene utilizzato lo stesso dispositivo normalmente. Di conseguenza, riproducendo un video catturato verticalmente a schermo intero, si ha la spiacevole visione dei bordi neri e spessi ai lati del contenuto stesso, e praticamente il full screen è reso inutile. YouTube quindi si adegua alle abitudini degli utenti nonostante queste non siano quelle più giuste, così come – riporta The Verge - già in precedenza hanno fatto servizi quali Snapchat e Periscope.

I video verticali a schermo intero in questo senso renderanno molto più comoda e funzionale la visualizzazione dei contenuti catturatti con il medesimo orientamento, e la nuova feature è arrivata prima su Android ed in seguito, attualmente in distribuzione, su iOS – disponibile con la versione dell’app YouTube 10.28 sulle rispettive piattaforme. Ecco il cambiamento visibile nelle diverse fasi:

Come si può vedere dagli screenshot la modalità di visualizzazione è ora decisamente migliore, per la gioia di coloro che registrano in verticale dal proprio smartphone, e soprattutto per gli utenti che si troveranno a vedere i video di questi.