In questi nove anni YouTube non è apparentemente cambiato molto. Eppure dal primo video, caricato esattamente nove anni fa, a oggi in realtà YouTube è davvero cambiato parecchio. Per esempio, lo sapevate che il progetto originario era quello di fare un sito tipo Hot or Not in versione video? Tune In Hook Up, così si chiamava, fu però un clamoroso fail.

Il segreto del successo di YouTube affonda le radici nella mafia di PayPal, di cui oramai si parla poco. I fondatori, Chad Hurley, Steve Chen e Jawed Karim, si erano infatti incontrati a PayPal, dove tutti e tre erano dipendenti. Con il termine mafia di PayPal ci si riferisce di solito alla cricca dei founder che dopo aver venduto il servizio ha dato vita a decine di altre startup di successo. Questa però è un’altra storia.

YouTube è divenuto quello che è in seguito alle difficoltà incontrate dai founder nel condividere video attraverso la rete. Difficoltà divenute critiche proprio nel mentre stavano lanciando la loro versione di Hot or Not (che per altro aveva già inspirato Mark Zuckerberg).

Oggi vengono caricate oltre 100 ore di video ogni minuto, secondo quanto riportato da YouTube stessa. YouTube riceve oltre un miliardo di visite al mese e l’80 per cento del traffico arriva da fuori degli Stati Uniti, dove il servizio nacque ufficialmente il 14 febbraio 2005.