Oggi Youtube compie 9 anni. Per gli appassionati di videogiochi, la celebre piattaforma di video sharing è da sempre una fonte inesauribile di contenuti: trailer, video recensioni, commenti di opinion leader del gaming e tantissimo altro ancora.

9 anni per 9 canali, ecco quali sono, secondo noi, quelli più cult

VideoGiochItalia. Canale italiano dedicato fondamentalmente al machinima, dove tutti i video maker possono condividere i propri filmati. Il canale pubblica anche videorecensioni curate da alcune testate giornalistiche online del settore con cui VGI ha stretto una partnership.

Angolo di Farenz. Marco Farina, in arte Farenz, lo youtuber italiano sicuramente più conosciuto dai videogiocatori. Caratteristica principale: il suo modello comunicativo piccato e pungente, che rende ogni suo contributo divertentissimo oltre che utile per chi ha qualche dubbio in materia di videogiochi. Cavallo di battaglia le sue Top e Flop Ten.

Machinima. Il secondo canale YouTube più visto, con oltre 3 milioni di visualizzazioni e più di 11 milioni di iscritti. È una sorta di raccoglitore video di trailer e video gameplay, sia originali che in chiave umoristica.

The Angry Video Game Nerd. James Rolfe, volto del canale, affronta con un altissimo contenuto di rabbia (motivo della presenza di “angry” nel nome del canale) i peggiori videogiochi della storia. Il suo stile è stato ripreso da moltissimi youtuber, anche italiani.

Feministfrequency.  Canale Youtube finanziato attraverso Kickstarter, nel quale la simpatica e tagliente Anita Sarkeesian analizza e affronta con piglio ironico e acuto i casi di sessismo e maschilismo nella società contemporanea. Fra i temi toccati dalla giovane youtuber non poteva di certo mancare il videogioco, da sempre considerato un passatempo quasi esclusivamente maschile.

theRadBraad. Canale dedicato al walkthrough commentato (con piglio sempre molto ironico) di quasi tutti i principali videogiochi rilasciati sul mercato per Xbox 360, Xbox One, PS3, PS4 e PC.

GameTime. Il primo canale televisivo ad occuparsi di videogiochi a 360 gradi e in maniera dettagliata, curato da alcuni dei pilastri del giornalismo videoludico. Sono già arrivati alla quinta stagione, e tutte le puntate possono essere viste sul canale youtube.

Sabaku no Maiku. Amate Dark Souls? Allora dovete fare assolutamente un giro sul canale di Sabaku no Maiku, uno youtuber un po’ particolare, che confeziona dei lunghi walkthrough commentati mentre gioca a Dark Souls. La particolarità sta nell’intensità dei commenti e nella maniacale precisione dei consigli.

Parliamo di videogiochi. In questo spazio si alternano quattro ragazzi molto competenti che attraverso approfondimenti, video commenti e recensioni cercano di affrontare con un piglio critico e meno scherzoso di altri youtuber il medium videoludico.