YouTube ha annunciato il lancio delle dirette streaming a 360 gradi con audio spaziale, una sorta di effetto surround come al cinema.

Ecco un primo video esemplificativo:

Il primo esperimento collettivo di visione streaming a 360 gradi avverrò al festival di Coachella. “Abbiamo lanciato il supporto dei video a 360 gradi a marzo del 2015. Musicisti, atleti, creativi hanno usato questa tecnologia per fare cose incredibili. Ora potranno fare ancora di più per portare i fan nel proprio mondo, grazie alle dirette streaming a 360 gradi e all’audio spaziale”, spiega Neal Mohan, Chief Product Officer della società. “Quello che mi entusiasma di più della possibilità di raccontare storie a 360 gradi – conclude Mohan – è l’idea di offrire a chiunque esperienze in tutto il mondo. Gli studenti ora possono essere presenti agli eventi in aula in tempo reale”.

Per quanto riguarda, invece, l’audio spaziale il colosso di Mountain View la descrivo come “una esperienza immersiva fantastica, pensate a cosa vuol dire ascoltare i suoni intorno a voi come nella vita reale, con tutte le sfumature date da profondità, distanza e intensità”.

Per realizzare questa nuova esperienza sonora, Google ha collaborato con VideoStitch e Two Big Ears, società che si occupano di sviluppare software compatibili con le dirette streaming a 360 gradi e l’audio spaziale.