Le app mobile YouTube a breve introdurrà la possibilità di scaricare i filmati sullo smartphone per poterli riprodurre anche offline. Questa è la notizia annunciata dalla compagnia che renderà felici tanti utenti e un po’ meno alcuni sviluppatori di app.

Già in passato il team aveva lavorato alla possibilità di poter riprodurre offline i video se caricati interamente e senza una connessione internet attiva. Questo è il next step. Sicuramente una buona notizia per chi come me crea ampie playlist di video da riprodurre e ,avere i video “fisicamente” sul dispositivo, rappresenta un vantaggio non indifferente.

Storceranno il naso invece gli sviluppatori di app come FoxTube e simile che già da diversi anni permettevano di compiere la medesima operazione. L’app in questione costa 2.69 euro su iOS e ora sarà “uccisa” da YouTube stessa.

Dopo il recente aggiornamento dell’app che ha abilitato la possibilità di riprodurre i video in background, eccone un altro che  rende l’app di YouTube pressoché perfetta.

photo credit: Yutaka Tsutano via photopin cc