Lo smartphone dual-screen YotaPhone 2 arriverà nei negozi europei, ovviamente anche in Italia, questo mese. Dopo averlo mostrato alle fiere di tutto il mondo a inizio anno, la società russa ha deciso di togliere i veli dal suo nuovo gioeiellino, fornendo la scheda tecnica con tutte le caratteristiche del device.

YotaPhone ha uno schermo AMOLED da 5 pollici con risoluzione 1080 x 1920 pixel e Gorilla Glass 3 e il secondo display posteriore – che la feature caratterizzante del prodotto – da 4,7 pollici con risoluzione 960 x 540 pixel sempre con tecnologia Gorilla Glass 3.

Sotto la scossa trova spazio un processore Snapdragon 800 quad core 2,2 GHz, 2GB di RAM, storage da 32 GB, batteria da 2.500 mAh con ricarica wireless e connettività LTE, WiFi, NFC e bluetooth. Sul fronte multimediale, è presente una fotocamera posteriore da 8 megapixel con autofocus e flash LED, fotocamera anteriore da 2.1 megapixel. Dimensioni 144,9 x 69,4 x 8,95 mm e peso 145 grammi. Sensori: accelerometro, magnetometro, giroscopio, prossimità e luminosità. Il sistema operativo installato sarà Android 4.4 Kitkat, senza personalizzazioni.

Per quanto riguarda il prezzo, l’azienda russa ha rivelato il prezzo russo di 32.290 rubli, che corrispondono a circa 500 euro. Per quanto riguarda la commercializzazione nel resto del mondo, Yota intende spedire il suo nuovo dispositivo nella regione Asia-Pacifico, Canada e America Latina nei primi mesi del 2015, mentre ancora non è stata dichiarata la release negli Stati Uniti d’America.