Xiaomi sbarca in Italia con il suo nuovo smartphone entry-level, Redmi 2, successore di Redmi 1S, e si propone di spaccare ulteriormente il mercato, vista la qualità e le specifiche dei suoi prodotti, con un invidiabile rapporto qualità/prezzo. Infatti, dopo i rumors che hanno accompagnato l’annuncio ufficiale, per cui Redmi 2 sarebbe potuto costare nel nostro mercato soli 90 euro, Xiaomi Redmi 2 è arrivato ufficialmente, con un prezzo però superiore alle previsioni, e non di poco, 169 euro, quasi il doppio del costo previsto sino a qualche giorno fa.

Attenzione però, a non confondere Redmi 2 con Xiaomi Redmi Note 2, che si dice possa essere svelato tra qualche giorno insieme a Xiaomi Mi5. Ricapitolando le sue caratteristiche, Redmi 2 è, per 169 euro, uno smartphone ugualmente concorrenziale, con display da 4,7 pollici, con risoluzione 1280 x 720 pixel, è dotato di processore Qualcomm Snapdragon 810 da 1,2 GHz e 1 GB di RAM. Per quanto riguarda poi le fotocamere interna ed esterna, sono rispettivamente da 2 e 8 MP. Presenti inoltre 8 GB di memoria interna, espandibile sino a 64 GB tramite microSD.

Come già detto, Redmi 2 è disponibile su Xiaomi Mi-Italia al prezzo di 169,90 euro, ma è possibile ordinare il dispositivo, come riporta Phone Arena, anche da SPEMall.com, sito con sede in Cina che spedisce però in tutto il mondo, e con il quale è possibile risparmiare qualche decina di euro, pagando lo smartphone 134,23 euro.

Seguite Andrea Careddu su Google Plus Twitter