Xiaomi presenterà il suo nuovo top gamma, Xiaomi Mi5, al prossimo CES 2015, programmato per gennaio, come consuetudine, a Las Vegas. L’azienda cinese si prepara dopo il successo di Mi4 a lanciare così un altro dispositivo conveniente nel prezzo (circa 320 dollari) ma dotato caratteristiche davvero paragonabili a primi della classe, come può essere Galaxy S5, prodotto bandiera Samsung.

Dopo aver scalato la classifica dei più grandi venditori di smartphone, arrivando di recente al terzo posto, Xiaomi è dunque pronta a continuare la propria ascesa, presentando all’ormai prossimo CES 2015, che si svolgerà dal 6 al 9 gennaio. Passando alle caratteristiche conosciute di Mi5, anche se per ora non confermate, troviamo un display da 5,7 pollici con risoluzione 1440×2560, e lo smartphone dovrebbe essere uno dei primi a montare processore Octa-Core Snapdragon 801 da 64 bit. Gli analisti inoltre, come riporta Phone Arena prevedono una fotocamera posteriore con sensore Sony Exmor da 20.7 MP.

Lo smartphone potrebbe anche essere dotato di lettore di impronte digitali, delineando le caratteristiche di un vero e proprio gioiellino low cost, che potrebbe essere svelato ufficialmente già tra un mese a Las Vegas, e se tutte le specifiche sopracitate compreso il prezzo venissero confermate, si tratterebbe di un dispositivo molto interessante, e non solo per i mercati asiatici, dove Xiaomi insinua maggiormente la leadership di Samsung.

Seguite Andrea Careddu su Google Plus Twitter