Xiaomi ha ufficialmente svelato il suo nuovo tablet pc Android Xiaomi Mi Pad 3. Trattasi di un prodotto di fascia media caratterizzato da interessanti soluzioni tecniche. Anche il livello costruttivo è molto buono visto che il tablet è realizzato in metallo. La scheda tecnica vede la presenza di un display da 7,9 pollici con risoluzione 2048 x 1536 pixel. Cuore pulsante del nuovo tablet pc di Xiaomi un processore MediaTek MT8176 Hexa core abbinato alla GPU PowerVR GX6250. La dotazione della RAM sarà di 4GB, un qualitativo, quindi, molto abbondante. Lo storage, non espandibile, sarà di ben 64GB.

Sul fronte multimediale, nonostante Xiaomi Mi Pad 3 sia un tablet pc, spicca la fotocamera posteriore da 13MP in grado di scattare foto valide. Anteriormente, per i selfie e le videochat, trova posto un sensore da 5MP. Ovviamente non mancano tutti quei sensori e supporti oggi immancabili per un prodotto moderno come Wi-Fi 802.11ac, bluetooth 4.1 ed il GPS. Non è disponibile, invece, una variante LTE. Una buona autonomia dovrebbe, invece, essere garantita dalla presenza di una generosa batteria da 6600mAh.

Sul fronte software, il nuovo Xiaomi Mi Pad 3 dispone di Android personalizzato con la ben nota interfaccia proprietaria MIUI 8. Xiaomi Mi Pad 3 sarà disponibile da domani in Cina al prezzo di 1499 Yuan cioè circa 215 euro. In Europa ed in italia arriverà probabilmente attraverso il canale degli importatori.