Xiaomi Mi MIX è ancora un concept ma l’azienda cinese punta a mettere in vendita questo innovativo e stupendo phablet Android già il prossimo mese. Questo prodotto merita la giusta attenzione perché rappresenta davvero una grande svolta nel mondo mobile e rende di colpo vecchi tutti i principali competitors, Apple inclusa. Xiaomi Mi MIX si caratterizza per un ampissimo display OLED da 6.4 pollici edgeless (senza bordi e con i bordi curvi) con risoluzione 1.080 x 2.040 pixel e rapporto di forma di 17:9.

Questo enorme display va ad occupare il 91,3% della superficie frontale. Grazie all’assenza di bordi ed alla scelta di rendere la parte frontale del phablet quasi interamente coperta dal display, il Xiaomi Mi MIX è tutto fuorché enorme possedendo dimensioni similari quelle di un iPhone 7 plus.

Per ottenere questo risultato, il produttore ha optato per alcune scelte inedite come ridimensionando la fotocamera frontale che è posta in basso occupando il 50% di spazio in meno. Il sensore di prossimità è stato rimosso rimpiazzato da un più sofisticato e meno ingombrante sensori ad ultrasuoni. Anche la capsula auricolare è stata rimossa. Per effettuare le chiamate è stato scelto una soluzioni simile a quella della conduzione ossea grazie all’utilizzo di un sensore piezoelettrico ceramico Cantilever.

Tutto il phablet, il cui design è stato progettato dal noto designer Philippe Starck, è stato realizzato in pregiato materiale ceramico, pulsanti del volume inclusi.

Dal punto di vista tecnico, Xiaomi Mi MIX offre davvero il massimo. Il processore scelto è il Qualcomm Snapdragon 821 con 4 o 6GB di RAM DDR4 e 128 o 256GB di memoria interna UFS 2.0. Posteriormente trova posto una fotocamera da 16MP, mentre anteriormente, per i selfie, un’ottica con sensore da 5MP. Questo phablet è alimentato da una batteria da 4.400 mAh con Quick Charge 3.0.

Ovviamente non mancheranno sensori e supporti come WiFi 802.11a/b/g/n/ac, Bluetooth 4.2, GPS, NFC e LTE (dual nano SIM). Dal punto di vista software disporrà di Android 6.0 Marshmallow con interfaccia MIUI 8.0. In vendita sul mercato cinese dal 4 novembre, Xiaomi Mi MIX sarà venduto a 3.499 yuan, circa 475 euro, nella declinazione con 4GB di RAM e 128 GB e a 3.999 yuan, circa 540 euro, nella variante oro 18K con 6GB di RAM e 256 GB di memoria flash.

In Europa arriverà, forse, grazie agli importatori, ma è possibile anche il suo debutto all’interno del prossimo Mobile World Congress 2017 di Barcellona.