Xiaomi Mi Max 2, il nuovo phablet Android con maxi schermo della casa cinese, è adesso ufficiale. Dopo moltissimi rumors che hanno anticipato la sua presentazione, Xiaomi ha ufficializzato il suo nuovo phablet che si caratterizza per possedere uno schermo gigante da ben 6,44 pollici con risoluzione Full HD. Splendido esteticamente, Xiaomi Mi Max 2 offre un completo corpo in alluminio che dona un look premium all’insieme. Sul fronte delle specifiche, accanto al maxi display touch, questo phablet dispone di un processore Qualcomm Snapdragon 625 con 4GB di memoria RAM e 64/128GB di flash storage.

Buono anche il comparto fotografico. Posteriormente, infatti, spicca una fotocamera da 12MP con sensore Sony IMX386, mentre anteriormente è stata collocata una fotocamera da 5MP adibita per i selfie. Ovviamente non possono mancare tutti quei sensori e supporti oggi immancabili come WiFi, GPS e Bluetooth. Presente anche il sensore per le impronte digitali. Inoltre, spicca la presenza di un sensore IR, accessorio molto raro da trovare sui moderni dispositivi mobile.

Un phablet con un display così generoso sicuramente consuma molto ed infatti Xiaomi ha integrato anche una maxi batteria da 5300 mAh con supporto alla ricarica rapida. Presenti anche altoparlanti di sistema stereo.

Xiaomi Mi Max 2 sarà lanciato in Cina a partire da 1.699 yuan cioè circa 220 euro. In Italia arriverà attraverso i canali degli importatori ad un prezzo sicuramente maggiore.