Il settore dei dispositivi wearable è in crescita e il noto marchio cinese Xiaomi ha presentato Mi Band, smartband low cost venduta a 13$ e che entra in diretta competizione con Fitbit. Il prezzo di lancio, estremamente competitivo, mostra il desiderio di entrare prepotentemente all’interno di un mercato in cui smartband e smartwatch sono i principali protagonisti.

Dopo Fitbit, Samsung Gear Live, Moto 360 e LG G Watch, adesso è arrivato il momento di Xiaomi. Il famoso produttore di smartphone cinese ha deciso di presentare Mi Band, smartband che verrà resa disponibile al prezzo di 13 dollari. Sul fronte hardware e software, Mi Band integra la tecnologia Bluetooth 4.0, una batteria da 41 mAh, funzionalità di fitness monitor, sleep tracker e allarme intelligente per gestire il ciclo del sonno. Non solo, Xiaomi Mi Band è resistente all’acqua ed è dotato di certificazione IP67.

Come da tradizione Xiaomi, ogni particolare di Mi Band è stato estremamente curato, tra cui la superficie centrale in metallo e il cinturino, che sarà disponibile in gomma e pelle. Xiaomi Mi Band è compatibile con gli smartphone Xiaomi Mi3 e Mi4, dotati di sistema operativo Android 4.4 e interfaccia MIUI. Per quanto riguarda la disponibilità, la smartband verrà commercializzata nelle prossime settimane, mentre per quanto riguarda l’Italia non è ancora stata annunciata una data ufficiale.