Xiaomi ha annunciato una nuova variante del suo Xiaomi Mi 5X pensata per chi non ha bisogno di grandi quantitativi di spazio interno per salvare foto, video, applicazioni e dati e vuole risparmiare un po’. Rispetto alla versione “standard”, infatti, questa nuova declinazione del Xiaomi Mi 5X dispone di 32GB di flash strage. Il resto della scheda tecnica rimane, sostanzialmente immutata. Si ricorda, al riguardo, che Xiaomi Mi 5X è uno smartphone Android medio gamma che è stato annunciato dall’azienda cinese verso la fine di luglio.

La scheda tecnica del Xiaomi Mi 5X evidenzia la presenza di un display da 5,5 pollici con risoluzione Full HD. Baricentro dello smartphone il processore Qualcomm Snapdragon 625 abbinato a 4GB di memoria RAM. Posteriormente spicca una doppia fotocamera da 12MP con doppio flash led. Frontalmente, per i selfie, spicca una singola ottica da 5MP. Non mancano poi tutti quei sensori e supporti oggi immancabili. La batteria da 3080 mAh dovrebbe garantire una buona autonomia d’uso.

Xiaomi Mi 5X è il primo smartphone del produttore cinese ad adottare l’interfaccia MIUI 9, basata sempre su Android. Per quanto concerne il prezzo, il nuovo Xiaomi Mi 5X con 32GB di memoria interna potrà essere acquistato a 1299 Yuan, poco più di 160 euro. In Europa, probabilmente, arriverà attraverso i canali degli importatori.