Per festeggiare il suo quinto anniversario, Xiaomi, il terzo distributore di smartphone al mondo, ha annunciato sul suo forum che domani 31 marzo annuncerà un nuovo prodotto. Molte indiscrezioni vogliono che il nuovo device della società cinese possa essere uno smartwatch con display rotondo, realizzato in metallo satinato e che funzionerà con sistema operativo proprietario Xiaomi MiUI e non con Android Wear.

Xiaomi ha scritto in un messaggio sul suo sito ufficiale: “Lei Jun, CEO di Xiaomi, avrà una conversazione con alcuni media specializzati in tecnologia invitati all’evento del 31 marzo e lancerà un nuovo prodotto della linea Mi”. La società cinese non si è limitata al mercato degli smartphone, e nell’ultimo anno ha infatti svariato su altri settori presentendo un televisore smart da 40 pollici, un phablet in due varianti, Mi Note e Mi Note Pro, e anche l’activity tracker Mi Band.

Ora pare proprio che Xiaomi abbia intenzione di aggredire anche il segmento degli smartwatch, andando a sfidare i due concorrenti diretti Apple e Samsung. Come già detto, non si hanno ancora informazioni precise sullo smartwatch di Xiaomi, che si dice potrebbe avere una scocca circolare ed essere realizzato in metallo satinato. Si parla inoltre della possibile presenza di un sensore per il rilevamento del battito cardiaco e della velocità. Secondo altri rumor, Xiaomi potrebbe presentare anche un nuovo smartphone, di fascia media, che potrebbe avere una camera posteriore da 12 megapixel, 2 GB di RAM e software Android 5.0.2 Lollipop con interfaccia MiUI.