Xbox One X arriverà il 7 novembre a 499 euro e punta a voler rivoluzionare il mondo del gaming grazie alle sue altissime prestazioni. Ma per capire davvero quanto elevate siano queste prestazioni, la redazione di Eurogamer ha riportato alcuni benchmark effettuati da Microsoft su alcuni giochi. La redazione sottolinea che i test sono stati fatti su titoli non ancora ottimizzati e questo significa che le prestazioni non possono che migliorare.

Infatti, trattasi di giochi per Xbox One semplicemente portati su Xbox One X ed eseguiti a 4K. I risultati sono davvero notevoli. Forza Motorsport 7 a 4K e a 60FPS consuma solamente il 66% delle risorse della GPU. Questo significa che la software house ha ampi margini di miglioramento per ottimizzare il titolo. Il pesantissimo Gears of War 4 non va oltre al 78% del consumo della GPU una volta eseguito a 4K a 30FPS. Risultati davvero eccellenti se si pensa che trattasi di titoli non ancora perfettamente ottimizzati per sfruttare la nuova console di Microsoft.

Risultati analoghi si ottengono con altri titoli di terze parti. Tuttavia, la fonte riferisce anche di qualche problemino con alcuni giochi per Xbox One che non vanno oltre i 720p sulla console attuale. Le software house, dunque, dovranno lavorare molto per ottimizzare i loro titoli per la nuova console.

Le premesse, comunque, sono davvero impressionanti. La nuova Xbox One X di Microsoft ha davvero tutte le carte in regola per stupire.