Le console Xbox One saranno presto compatibili con mouse e tastiere. Microsoft, infatti, ha annunciato che questa attesa novità è in dirittura d’arrivo. All’interno di un post sul blog ufficiale di Xbox, la casa di Redmond ha sottolineato che un gruppo selezionato di Insider avrà molto presto la possibilità di poter sperimentare questa interessante nuova funzionalità che potrebbe rivoluzionare il modo di giocare con la console.

Gli sviluppatori, inoltre, riceveranno un SDK grazie al quale potranno adattare i loro titoli a funzionare anche con eventuali mouse e tastiere che potranno affiancare o sostituire il classico controller Xbox nelle sessioni di gioco. Il supporto a mouse e tastiere sarà, comunque, opzionale e saranno gli sviluppatori a decidere se integrarlo oppure no. I giochi, però, non potranno essere sviluppati solo per supportare queste periferiche. Il supporto al controller Xbox dovrà essere sempre presente.

Tuttavia, la possibilità di poter ottimizzare i giochi per poterli gestire anche con mouse e tastiere offre nuove possibilità agli sviluppatori visto che alcuni titoli ben si adattano ad essere gestiti attraverso queste periferiche.

Sebbene tutte le tastiere e tutti i mouse potranno funzionare con Xbox One, Microsoft sa benissimo che per il gaming servono prodotti specifici e di qualità. Proprio per questo, la società sta lavorando a stretto con Razer per realizzare prodotti specifici per Xbox One. Di questi prodotti se ne saprà di più il prossimo 10 di novembre quando ci sarà il prossimo Inside Xbox.

Il primo gioco supportare i mouse e le tastiere sarà Warframe.