Microsoft ha comunicato che la nuova Xbox One S debutterà finalmente nei negozi a partire dal prossimo 2 agosto. Il debutto è limitata alla declinazione da 2 TB della console venduta al prezzo di 399 euro e solo in alcuni mercati selezionati in cui spicca quello Italiano. Il debutto per il 2 agosto significa che tutti gli utenti che avessero provveduto a prenotarla inizieranno a riceverla a casa a partire da quella data. Mancando ancora qualche giorno al 2 agosto, c’è ancora spazio per prenotare la console online o nei negozi fisici autorizzati. Tuttavia, Microsoft evidenzia come le disponibilità sia basse e quindi è possibile che gli ultimi arrivati dovranno aspettare qualche giorno di più per mettere le mani su questo interessante prodotto per l’intrattenimento.

Si ricorda, che Xbox One S è la versione “Slim” dell’attuale console Xbox One. Microsoft ha lavorato duramente per ridurre le dimensioni della console che presenta, infatti, una riduzione degli ingombri del 40% rispetto all’attuale modello. Per raggiungere queste dimensioni, Microsoft ha dovuto rimuovere la porta per il sensore Kinect. Per collegare il sensore, dunque, gli utenti dovranno acquistare un adattatore (gratis per chi possiede già il Kinect).

Oltre alla riduzione degli ingombri, la nuova Xbox One S dispone del supporto al 4K per i filmati e all’HDR per i video e i giochi. Per quanto riguarda CPU, GPU e RAM, il vecchio ed il nuovo modello sono identici. Dunque, non ci sarà nessun problema di compatibilità per i giochi.

In futuro, Microsoft non ha ancora comunicato una data, saranno commercializzate le declinazioni con 500 GB (299 euro) e 1 TB (349 euro) di disco fisso.