Xbox One è ancora all’inseguimento di PlayStation 4, che continua a vendere di più della console next-gen di Microsoft. Ecco perché, da qualche tempo e con l’avvicinarsi della Gamescom 2014 di Colonia, ci si aspettava dei forti tagli ai prezzi della stessa Xbox One, in modo da portare un po’  più di concorrenza alla console di Sony, che trimestre dopo trimestre non fa che confermare la propria leadership.

Invece, a sorpresa, Amazon ha ridotto l’attesa per il taglio dei prezzi in questione, in diversi paesi europei. Come riporta anche DualShockers, il rivenditore online ha tagliato i prezzi in Europa, portando Xbox One con Kinect al prezzo più basso visto sin’ora. Le nazioni in cui Amazon ha attuato gli sconti più forti sono tre: Francia, dove il prezzo è di 450 euro; Germania, con 439 euro, ed Italia.

Proprio nel nostro paese Amazon ha attuato il taglio più consistente, vendendo la console con Kinect, anziché a 499 euro, a 399 euro, rendendo di fatto l’Italia la nazione dove la console (su Amazon) costa di meno, rispetto al resto d’Europa. Quello che ancora è da stabilire è la natura dei tagli, e cioè se questa sia un’anticipazione di annunci che verranno direttamente da Microsoft alla Gamescom, o semplicemente siano iniziative di Amazon.

Seguite Andrea Careddu su Google Plus Twitter