Microsoft ha annunciato la futura disponibilità di Digital TV Tuner, un accessorio per Xbox One che sarà venduto a partire dal mese d’ottobre a 29,99€ in Italia e altri Paesi europei per permettere agli utenti di guardare i canali del digitale terrestre sui protocolli DVB-T2, DVB-T e DVB-C — senza cambiare il sorgente del televisore. Un’opportunità molto interessante, che non soltanto consentirà di vedere la televisione dalla console: l’aspetto più importante riguarda l’integrazione con le tutte principali funzionalità di Xbox.

Anzitutto, è prevista la Snap View che – come avviene su Windows 8.1 – permette di separare lo schermo e di guardare la TV, usando l’altra metà per giocare o utilizzare le app dedicate alla console. Le trasmissioni possono essere messe in pausa come coi decoder satellitari e riprese in qualsiasi momento, oltre alla possibilità d’inserire i palinsesti in OneGuide insieme ai canali preferiti. Grazie al riconoscimento vocale, tutti i programmi e i film proposti on demand possono essere richiesti chiedendolo direttamente a Xbox One.

La “chicca” di Digital TV Tuner è senz’altro la compatibilità con SmartGlass, che concede il pieno controllo della console e dei canali televisivi coi tablet o gli smartphone che installano Windows RT, Windows Phone, Android oppure iPhone a mo’ di Android TV. Un gadget dal prezzo contenuto che pareggia i conti con l’offerta statunitense, dove Xbox One è connessa ai servizi via cavo e non soltanto alle IPTV: trenta euro sono davvero un piccolo investimento che molti fra i possessori della console vorranno sicuramente concedersi.

Photo Credit: BagoGames via Photopin (CC)