L’applicazione universale di Skype, quella che da pochi giorni è arrivata ufficialmente in versione stabile su Windows 10, è sbarcata anche su Xbox One. Microsoft, infatti, ha annunciato che l’ultima declinazione del suo client di comunicazione è arrivata sulla sua console di punta. Skype, in realtà, era già presente su Xbox One ma questa nuova versione è stata profondamente ottimizzata e permetterà agli utenti di utilizzare la piattaforma con maggiore profitto.

L’app universale di Skype per Xbox One adotta, infatti, un look estetico molto simile a quella per i PC e soprattutto è stata ottimizzata per l’uso sui grandi schermi delle TV e per essere sfruttata attraverso i controller della console. Non solo estetica, comunque, perchè la nuova app porta in dote tante funzionalità.

Gli utenti potranno chiamare e videochiamare se dispongono del sensore Kinect che funge da webcam. Non manca nemmeno il supporto alle chiamate e videochiamate di gruppo. Chiaramente è anche presente la chat ed è possibile anche aggiungere nuovi contatti. Interessante la funzione “auto zoom” che permette di avere sempre ben inquadrato ed a fuoco l’interlocutore.

Per chi già dispone dell’app Skype su Xbox One, questa nuova versione arriverà come un semplice aggiornamento. Per gli altri, invece, sarà sufficiente recarsi nel Windows Store della console ed installarla in pochi click.