Xbox Game Pass debutterà ufficialmente su Xbox One il prossimo primo giugno. L’annuncio arriva direttamente da Microsoft che si appresta a rivoluzionare il mondo del gaming. Si ricorda, infatti, che Xbox Game Pass è un abbonamento che a fronte di meno di 10 euro al mese permette di mettere le mani su di un catalogo di oltre 100 giochi che si potranno scaricare e giocare liberamente. Per giocare non sarà necessario disporre di una connessione internet in quanto i giochi risiederanno sulla console e non saranno eseguiti in streaming come sulla piattaforma di Sony che offre un servizio similare.

Un ulteriore vantaggio deriva dal fatto che Microsoft offrirà uno sconto del 20% sui giochi inclusi nella raccolta se gli utenti desidereranno comprarli per potervi giocare anche in caso l’abbonamento fosse annullato. Il numero dei giochi potrebbe variare nel tempo ed a seconda degli accordi presi i titoli potrebbero essere diversi da paese a paese. Xbox Game Pass non prevede vincoli e quindi gli utenti potranno recedere in ogni momento senza alcun problema.

Infine, si evidenzia che gli utenti Xbox Live Gold possono sottoscrivere una prova gratuita di 14 giorni del servizio. Promozione che vale sin da subito ancora prima del debutto ufficiale della piattaforma che potrebbe mandare in pensione l’abitudine di comprare i giochi presso i negozi di elettronica.