Secondo quanto riportato da AllthingsD, Apple avrebbe chiuso un accordo con Sony Music e sarebbe quindi pronta a lanciare sul mercato iRadio, una nuova app che permetterà di ascoltare musica come oggi già si può fare con servizi come Spotify.

Dunque la rivoluzione è pronta. Negli scorsi giorni infatti Apple aveva già chiuso accordi con Warner Bros e Universal. Ora dunque Cupertino ha accesso a tutto il catalogo delle tre più grandi etichette.

Non sarà difficile per Apple affermare il proprio servizio. Le basterà includerlo in iTunes. Non è infatti detto che si tratti di una nuova applicazione. Una volta fatto ciò non sarà neppure più necessario acquistare la musica che vogliamo avere sempre con noi. Questa sarà sempre lì a nostra disposizione.

Secondo Peter Kafka non si tratterebbe di un servizio così simile a Spotify come ci si attendeva, ma piuttosto una via di mezzo fra questo e Pandora, la web radio che in Italia non è ancora arrivata.

A questo punto manca davvero poco: l’annuncio è infatti previsto lunedì durante il keynote di Apple all’apertura del WWDC 2013.

photo credit: JD Hancock via photopin cc