Stando a quanto scritto su Steam, il DLC The Witcher 3: Wild Hunt – Blood and Wine potrebbe essere disponibile a partire dal 30 maggio.

Per ovvie ragioni (la data del DLC non è ancora stata annunciata ufficialmente) i dati sono stati cancellati dalla pagina dell’espansione, ma non abbastanza velocemente da sfuggire all’attento osservatorio della rete.

Altre informazioni sono trapelate sulla scheda Steam, oltre alla data di uscita. Blood Wine è ambientato nella ragione di Toussaint, provincia dell’Impero di Nilfgaard famosa soprattutto per le coltivazioni di vigneti e vino. Per quanto rigaurda la durata, la nuova espansione offrirà un’avventura di circa 20 ore di gioco, con tanto di romance e colpi di scena.

Ma cosa porterà il Witcher a recarsi a Toussaint? Probabilmente il buono strigo si recherà nella nuova terra in cerca di una bestia misteriosa. Situazione che lo porterà ben presto a dover affrontare nemici ben più loschi di un semplice demone. La nuova regione offrirà una mappa molto estesa, grande quanto Novigrad o il Velen. Non dovrebbero mancare, inoltre, nuovi oggetti, armi ed equipaggiamenti per combattere creature, anch’esse inedite.

L’espansione Blood e Wine sarà l’ultimo contenuto aggiuntivo - almeno per il momento – di The Witcher 3. Probabilmente fra qualche mese si tornerà a parlare di Cyberpunk, nuova opera dei ragazzi di CD Projekt di cui non si hanno novità da parecchio tempo.