DreamSpark è un programma di Microsoft che promuove lo sviluppo su Windows, Windows Phone e Windows Server fornendo gratuitamente il software necessario agli studenti: con l’apertura di Windows Store è stata introdotta una promozione che permette ai maggiorenni d’accedere al marketplace e inserirvi delle applicazioni senza pagare la quota annuale che sarebbe richiesta agli sviluppatori. È un’opportunità inedita, rivolta ai giovani che vorrebbero avviare una startup ed entrare nel mondo del lavoro concretizzando le proprie idee.

Le offerte di DreamSpark non sono limitate agli istituti e agli studenti universitari, ma l’accesso da sviluppatore a Windows Store impone la maggiore età e il possesso d’una carta di credito: sono eleggibili tutti i giovani dal quarto anno delle scuole superiori in avanti. La promozione assegna un codice che dev’essere inserito nel modulo d’iscrizione al marketplace scegliendo la registrazione di un account da sviluppatore individuale. Non è possibile usufruire dell’esenzione dal pagamento registrando il profilo per un’azienda.

Il codice di registrazione è valido per dodici mesi, la stessa durata del profilo su DreamSpark: gli studenti sono chiamati a verificare il proprio status fornendo l’indirizzo e-mail scolastico oppure altri documenti che possano provare l’effettiva frequenza in una tra le scuole superiori o università accreditate. Microsoft non consente soltanto l’accesso a Windows Store, perché i giovani possono ottenere delle copie gratuite di Windows Server 2012 e Visual Studio Professional 2012 per iniziare a creare le proprie applicazioni.